← back

2 maggio 2018

Kitchens make homes . Home is joy .

Il piacere di stare insieme, ritrovarsi, condividere momenti,
sono questi gli ideali che ravvivano la nostra quotidianità.
Ogni cucina evoca una propria personalità, un modo di essere, simboleggiando il cuore della casa,
il suo calore e il suo essere accogliente.
Un’allegoria della convivialità e della condivisione che interpreta la personale cultura dell’abitare
e una soggettiva espressione di bellezza che regala gioia.

Atmosfere suggestive hanno fatto da protagoniste presso lo stand Cesar a Eurocucina 2018,
ciascuna identificativa per ogni linea.
Le composizioni di spicco sono state: Unit, avvolta da un mood dandy,
vibrante e metropolitano al tempo stesso.
Qui natura e tecnologia convivono sinergicamente nel medesimo contesto in cui materiali naturali,
come il legno e il vetro, sono stati abbinati a tecnologici estrusi di alluminio di un classico rosso Jaipur reinterpretato.
Segue la raffinata N_Elle, composizione monolitica, materica e luminosa,
distinta da un dominante contrasto sia di volumi che cromatico.
Si prosegue con l’accogliente e familiare atmosfera richiamata da Maxima 2.2,
soluzione celebrata da uno spazio sobrio e definito da un’eleganza intramontabile.
Terminando, infine, con la peculiare composizione di Intarsio, Williamsburg e The 50’s,
novità assoluta di Eurocucina 2018, animata da un’atmosfera ispirata alla frenesia delle grandi metropoli,
in cui gli spazi industriali sono riadattati in eleganti loft.

Un rientro in fiera emozionante, dove le persone hanno contribuito a rendere il nostro stand
ancora più vivo con il loro entusiasmo e la loro gioia nel vedere un ambiente accogliente, un ambiente casa.
 
Desideriamo ringraziare tutti voi per l’interesse mostrato nei prodotti e per averci fatto visita a Eurocucina 2018.